XXIII Domenica del tempo ordinario.

La Parola di Dio di oggi persegue un obiettivo preciso:
porci in un processo di DISCERNIMENTO per imparare a distinguere valori autentici da proposte effimere. Si tratta di entrare nella logica di Dio per fare il suo volere.
La prima lettura ci avverte che questo processo è impossibile all’uomo se Dio non interviene donando il suo Spirito di sapienza.
Il Vangelo rivela che la Sapienza si acquista seguendola con grande disponibilità.
Occorre ponderare attentamente le implicazioni prima di aderirvi.
La seconda lettura offre un esempio di come l’irruzione della Sapienza di Dio nei rapporti umani provochi cambiamenti inattesi e inconcepibili.



Visualizzazioni: 1.530

Articoli correlati

ANNUNCIO DI NATALE

ANNUNCIO DI NATALE

Gesù Cristo, Dio eterno e Figlio dell’eterno Padre.


Visualizzazioni: 44.321

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO 2015

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO 2015

Pace e prosperità da parte di Dio, attraverso un personaggio dalle origini umili.


Visualizzazioni: 57.086