15 Agosto: Maria Assunta in Cielo.

Celebrare l’Assunzione di Maria è celebrare il nostro destino. Per questo la liturgia della Parola parla di Lei, la Madre, parlando di noi, comunità chiamata a generare il Cristo nella storia.
Il Vangelo ci presenta Maria in viaggio verso la Giudea, per visitare e portare ad Elisabetta, Gesù.
La prima lettura mostra il destino della comunità credente, chiamata a “partorire” il Messia nel dolore della persecuzione e del martirio.
La seconda lettura ci assicura che anche se la sofferenza è ancora presente nella nostra storia, il nostro destino è la Risurrezione.



Visualizzazioni: 1.620

Articoli correlati

ANNUNCIO DI NATALE

ANNUNCIO DI NATALE

Gesù Cristo, Dio eterno e Figlio dell’eterno Padre.


Visualizzazioni: 44.001

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO 2015

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO 2015

Pace e prosperità da parte di Dio, attraverso un personaggio dalle origini umili.


Visualizzazioni: 56.773